Consulenza Naturopatica

La naturopatia agisce favorendo la capacità innata dell’organismo di star bene, armonizzando naturalmente le funzioni corporee e normalizzando gli equilibri alterati da abitudini di vita scorrette, errata alimentazione, inquinamento, stress e ritmi frenetici cui più o meno siamo tutti siamo sottoposti.
Il principio di base della naturopatia  è quindi molto semplice: il corpo ha il potere di curarsi da sé, se solo gliene diamo la possibilità ed il lavoro del naturopata -che non è un medico, non fa diagnosi e non cura le malattie- è quello di aiutare l’organismo a mantenere questo potere e a stimolarlo quando è necessario, promuovendo l’equilibrio energetico attraverso: lo sviluppo delle potenzialità individuali di prevenzione mediante l’informazione e l’educazione alla gestione e al rafforzamento delle proprie risorse fisiche, psichiche ed emozionali; l’individuazione del terreno costituzionale dell’individuo per mezzo dell’osservazione sistematica delle manifestazioni psico-fisiche, delle predisposizioni agli squilibri bioenergetici, nonché la valutazione della sintomatologia relativa a squilibri che si sono già instaurati; il riequilibrio degli eventuali squilibri energetici, utilizzando trattamenti non invasivi mirati a stimolare le potenzialità di auto-guarigione dell’organismo umano.



La Naturopatia miscela la millenaria conoscenza 
delle terapie naturali
con gli attuali progressi della comprensione
della salute e dell'essere umano stesso

OMS 2012